“Winter is coming”

La frase ricorrente di Games of Thrones ed estremamente attuale visto le previsioni dell’imminente abbassamento delle temperature su gran parte dell’Italia. Anche per gli amanti del freddo, l’inverno non è una passeggiata: il freddo pungente e le poche ore di luce inibiscono la volontà di qualsiasi sportivo, per non parlare dell’effetto su pelle e capelli.

Come indice di salute e di bellezza naturale, avere un bella pelle, unghie forti e capelli lucidi è essenziale. Non a caso questi sono lo specchio del nostro metabolismo e dei cambiamenti emotivi, ogni piccola alterazione dello stile di vita provoca un effetto visibile e lo stesso vale per i cambiamenti climatici.

Come possiamo essere belle anche in inverno quindi?

Cedere all’uso compulsivo del fondotinta e della lacca non è sempre la risposta più appropriata.

Per avere capelli perfetti anche d’inverno bisogna curarli con shampoo, balsami e maschere a base di ceramici che danno nutrimento e spessore alla fibra del capello. Per un effetto migliore si possono utilizzare prodotti che contengono cheratina, la stessa proteina che costituisce la materia dei capelli. In questo modo appariranno forte e splendenti, senza effetto crespo o doppie punte, per tutta la durata dell’inverno. In commercio esistono molti prodotti tra cui scegliere, personalmente tendo a preferire quelli Aveda, oltre ad essere professionali nella produzione dei loro prodotti utilizzano ingredienti a basso impatto ambientale e di origine naturale. Nei prodotti di normale utilizzo che compriamo al supermercato, al loro interno troviamo sempre più ingredienti sintetici. Aveda collabora con comunità e fornitori nel reperimento di materiali biologici ed è cruelty-free. Si possono acquistare nei saloni, negozi per parrucchieri o online dal sito del brand (qui il link diretto).

Per proteggere la pelle dal freddo ed evitare antiestetici arrossamenti è bene utilizzare creme idratanti specifiche, se come me siete particolarmente sensibili ed avete una carnagione molto chiara è consigliato utilizzare un prodotto con un filtro solare lieve, per evitare o minimizzare l’insorgere di rosacea.

Complici le temperature rigide, con l’arrivo dell’inverno anche le persone più attive rallentano la loro attività fisica. Oltre ad essere consigliato fermarsi con gli allenamenti in inverno, è proprio in questo momento che è possibile mettersi in forma in vista dell’estate. Praticare sport durante i mesi invernali consente anche di mantenere una maggiore mobilità articolare. Il clima rigido infatti aumenta la tendenza naturale ad irrigidirci tenendo più contratti i muscoli del trapezio (tendenza a raccogliere le spalle), gli esercizi di flessibilità o del semplice stretching aiutano a contrastare questo effetto.

Per aumentare l’energia, oltre che la temperatura corporea, si possono preparare speciali tisane ed infusi energetici. Le tisane depurative invece aiutano a dormire e hanno un effetto detox per il corpo. Sopratutto dopo le feste o nei momenti di grande accumulo di stress, può accadere che la pancia si gonfi. Le tisane per sgonfiare la pancia agiscono velocemente ma devono comunque essere consumate costantemente e se associate ad un’alimentazione sana ed equilibrata, insieme ad un po di esercizi per gli addominali, donano una pancia piatta invidiabile.

Per prima cosa, è necessario fare chiarezza e distinguere gli infusi dalle tisane, tema molto confuso in quanto si tende spesso e volentieri a scambiarle:

  • Tisane: si usano sia le parti tenere che quelle legnose delle piante. Tutte queste parti vengono immerse in acqua bollente e lasciate riposare per 2-5 minuti;
  • Infuso: per preparare gli infusi, si usano solo le parti tenere della pianta, come fiori e foglie. Su queste parti tenere viene versata l’acqua bollente e il tutto viene lasciato in infusione per 5-10 minuti. 

Vi propongo quindi alcune tisane ed infusi sgonfianti che possono essere preparati a casa in poco tempo, suddivisi per ingrediente base:

  • Sedano: più che una tisana, con il sedano è bene preparare un infuso. Il sedano è un grande alleato dell’intestino, serve a sgonfiare la pancia e anche a perdere peso in eccesso. Mettete un gambo di sedano ben lavato in un paio di litri d’acqua. Fate bollire fino a ridurre il liquido della metà. Filtrate e consumate l’infuso durante la giornata.
  • Camomilla e cumino: la camomilla è un ottimo rimedio naturale lenitivo e se associata al cumino, l’effetto sgonfia pancia è assicurato! Preparate una camomilla immergendo i fiori in acqua bollente (potete procurarveli in erboristeria o online), aggiungete qualche seme di cumino e lasciate in infusione per cinque minuti. Filtrate e bevete la tisana ben calda!
  • Semi di finocchio: questo è un vero classico. Il finocchio infatti agisce sull’intestino sgonfiandolo e privandolo dell’aria in eccesso. Inoltre, la tisana sgonfia pancia ai semi di finocchio, vi permetterà di sconfiggere i fastidiosi dolori addominali in modo del tutto naturale e immediato. Lasciate in infusione i semi di finocchio in acqua bollente per 5 minuti, filtrate e bevete.
  • Ananas: l’ananas oltre ad avere straordinari poteri bruciagrassi, è un perfetto alleato della pancia piatta. Fate bollire un litro d’acqua e immergetevi due fette spesse di ananas. Lasciate che il liquido si riduca della metà, lasciate raffreddare e bevete l’infuso durante la giornata.
  • Anice stellato: complice della pancia gonfia è anche l’aria in eccesso provocata da cibi e modalità di masticazione. Ecco che la tisana all’anice stellato farà sgonfiare la vostra pancia in un istante. Immergete l’anice stellato essiccato in acqua bollente per qualche minuto, filtrate e bevete la vostra tisana.

E per recuperare le energie e scacciare la malinconia delle giornate grigie? Eccovi due ricette di trattamenti naturali.

  • Tisana alla melissa e verbena: vi occorreranno 10 g di melissa, 10 g di verbena e 1 cucchiaino di miele. Versate gli ingredienti in una tazza di acqua bollente e lasciate in infusione per circa 10 minuti e addolcite il tutto col miele. Fate raffreddare e gustate durante la giornata.
  • Tisana al rosmarino: il rosmarino è perfetto per combattere la stanchezza e ritrovare la carica. Versate 1 cucchiaio di foglie di rosmarino in una tazza di acqua bollente, lasciate in infusione per circa 10 minuti ed addolcite con miele. Bevetela ogni giorno, fino a sentirvi meglio.

E voi come combattete l’inverno, facendo scorta di telefilm o siete delle instancabili sportive? Non perdere la mia bacheca su Pinterest (link diretto) se altre ispirazioni e suggerimenti di tisane ed infusi invernali.

Share the Rosegold in the World. 

Rosegold