pole dance

La pole dance spesso non va d’accordo con i gatti e lo sanno bene i proprietari. Quante volte avete trovato il vostro simpatico amico peloso saltellare intorno al palo durante l’allenamento? Divertentissimo all’inizio ma alla lunga stanca, oltre che essere pericoloso per il gatto a cui potrebbe arrivare inavvertitamente un calcio volante.

La seconda cosa che succede molto spesso è durante le riprese video di quel difficilissimo trick che finalmente ci riesce in modo impeccabile, peccato che il gatto si sia seduto davanti alla videocamera coprendoci per tutto il tempo!

allenamento pole dance con un gatto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Navigando in rete ho trovato una simpatica soluzione per questo bizzarro problema:

X-Purr: il tiragraffi fitness

Creato da Natasha Wang (Campionessa Internazionale Pole 2013, Pole Art Runner-Up 2012 e Pole Dance US 2011) e Arloa Reston (Campionessa Internazionale Pole Dance International Grand Masters 2016, Campionato Pacific Pole Masters Entertainment 2014) l’X-Purr Stage Pole soddisfa i sogni dei proprietari di gatti di vedere il loro felino “danzare sul palo” mentre si allenano al proprio palo.

Invece di questo:

allenamento di pole dance con un gatto

Avrai questo: 

tiragraffi gatto per pole dance

Un’idea decisamente americana che non risolverà del tutto le interferenze da parte dei gatti negli allenamenti ma simpatica da mettere nella stanza del palo.

Alla fine si sa vivere con un gatto equivale a zero privacy, dal bagno fino alla pole dance!

Ma come nasce un’idea così originale, sopratutto cosa spinge due campionesse a produrre insieme un simile prodotto?

Natasha: This past June, Arloa and I were at CatCon [editor’s note: based in Los Angeles, CA]wandering around the show floor oohing and aahing over cute catnip toys shaped like hamburgers and T-shirts with Grumpy Cat on them, when we saw a vendor selling yoga mats for cats. The lightbulb went off in my head. I turned to Arloa and said: “Cat scratching post that looks like an X-Stage. It’ll be called the X-Purr.” We got very giddy and I basically asked her to take my hand in business partnership marriage, and luckily she agreed.

Arloa: Yep. When Natasha came up with this at CatCon, I thought it was a fun little fantasy of an idea. But the more we talked about it, the more it grew and before we knew it, we had a prototype, filed for a DBA and opened a bank account! Crazy how fast everything moved!

Natasha: I have to backtrack and tell the story of how I met her though. I was judging the Girl Next Door try-outs a few years ago, and she auditioned with this totally off-the-wall piece with multiple costume changes and magic tricks (her husband is an accomplished magician). I remember thinking then, ‘this girl does nothing halfway.’ And it’s true. And that’s pretty much the quality you want in a business partner.

Arloa: That’s hysterical! I of course knew who Natasha was before the Girl Next Door audition and had seen some of her incredible performances on video. I literally came out of the audition saying to a friend of mine, “Well, if nothing else, Natasha Wang saw me perform and clapped.” Little did I know we’d be in business together less than 3 years later.

Una storia che dimostra come gattini e pole dance uniscano persone in tutto il mondo. 

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i prossimi tutorial iscriviti alla newsletter, basta solo il tuo nome e l’email e farai subito parte del “salottino delle polers”: un gruppo esclusivo in cui le polers partecipanti una volta al mese riceveranno speciali contenuti e approfondimenti.

P.s. la tua identità da super poler non verrà mai rivelata a nessuno!

Share the Rosegold in the World!

rosegold

 

 

 

 

 
Rosegold