donna glamour beve estratto

Avete mai sentito parlare dell’estrattore? Magari non vi ha mai convinto prima?

Invece è un buon modo per assumere più frutta e versura, soprattutto con l’estate e i caldi torridi. Sono ottimi da portare in palestra o da bere subito dopo aver finito l’attività sportiva. Ma andiamo con ordine.

Che differenza c’è tra un estratto fatto in casa e uno comprato?

succhi-frutta-confezionatiLa qualità e la quantità di frutta principalmente, quelli fatti in casa non contengono acqua aggiunta, né zucchero, né altri additivi ma solo 100% frutta. Gli sciroppi o i succhi di frutta che acquistiamo sono conservati e al loro interno se leggete bene l’etichetta troviamo purea o polpa di frutta al 40% quando va bene, dove il restante 60% è acqua e zucchero. Notate bene che a differenza di quelli freschi questi hanno un minor contenuto vitaminico e minerale, una differenza abissale per l’organismo costantemente bombardato da cibi zuccherati e raffinati.

La grande domanda: centrifuga o estratto?

estratto-di-lamponeNon sempre è chiara la differenza che esiste tra centrifuga ed estratto, molti pensano che siano sinonimi ma così non è. La prima differenza è il numero di giri effettuato durante la spremitura del frutto: le centrifughe arrivano oltre i 10.00 giri al minuto mentre gli estrattori hanno giri inferiori a 100.

Nella centrifuga c’è una lama che ruota spingendo il succo verso l’esterno e trattenendo, tramite un solo filtro, il cosiddetto “scarto” della frutta o verdura. Il dubbio che è nato nei riguardi di questo apparecchio è che girando a così alte velocità la lama si riscalda e questo causa l’ossidazione delle sostanze nutritive. Inoltre lo scarto prodotto della centrifuga contiene ancora succo mentre nell’estrattore viene ricavato tutto il possibile.

L’estrattore funziona a freddo e di conseguenza il succo che si ottiene rispetto alla centrifuga è diverso come il sapore. Questa macchina rispetto alla precedente è dotata di frese che consentono di separare i liquidi di verdura e frutta (con relative vitamine) dalle fibre (che causano gonfiore). Prima di provarlo non amavo mangiare frutta e verdura, anzi proprio per niente ma adesso non posso farne a meno soprattutto per la velocità di preparazione e pulizia: si smonta facilmente, si lavano separatamente i vari componenti e si può subito riutilizzare.

Estrattore Philips Microjuicer

estrattore-philips-microjuicer

Sul web quando bisogna fare un acquisto o si sfoglia semplicemente instagram piovono recensioni, foto e giuramenti dei migliori prodotti e di quanto questi siano incredibili per risolvere la tua vita. Ovviamente sono tutte recensioni comprate dalle aziende con collaborazioni e raramente sono veritiere anche se si tratta di un amico che conosciamo da sempre. Questa non vuole essere l’ennesima copia ma solo la mia esperienza che consiglio per chi come me vorrebbe mangiare più frutta ma non ha tempo e voglia di prepararla.

L’estrattore è comodo per il semplice motivo che trasferisce tutte le sostanze nutritive della frutta nel bicchiere senza sprechi se non lo scarto delle fibre e della buccia. Utilizzo ogni mattina Philips Microjuicer e finora mi sono sempre trovata bene soprattutto perché è possibile utilizzarlo con tutti i tipi di frutta e verdura, compresi banane e mango. Si possono utilizzare le mandorle per creare il latte di mandorla o grano e spinaci, non c’è veramente limite di utilizzo.

estrattore-philips-pulizia

Ma il grande merito di Philips è la pulizia, infatti si pulisce in pochi minuti utilizzando unicamente l’acqua del rubinetto e non contiene bordi affilati così è pratico da utilizzare anche prima del caffè mattutino. Altra innovazione di Philips è il sistema antigoccia che ti permette di interrompere la fuoriuscita del succo mantenendo la cucina pulita e il succo viene versato direttamente nel bicchiere dalla macchina.

Dopo aver tessuto le lodi di Philips che permette a tutti di continuare ad essere pigri vediamo che ricette usare, soprattutto per chi fa pole dance ed è costantemente in palestra e dopo aver faticato per un’ora sul palo con dry hand ovunque non ha per niente voglia di cucinare.

Fitness ricette per una settimana very healthy

Per queste ricette è previsto l’utilizzo dell’estrattore e non vedrai scritto nessun procedimento ma solo gli ingredienti, questo perché dovrai solo lavare la frutta, sbucciarla se ha bucce o gusci particolarmente duri (tipo l’arancia o le noci) e inserirla nel dispositivo che farà tutto il resto!

banana

Giorno 1: Frullato di melone di Cantalupo e fragola

Ingredienti:

  • 0,5 melone di cantalupo
  • 4 fragole
  • 150 ml succo d’arancia

Giorno 2: Pure citrus

Ingredienti:

  • 1 arancia
  • 1 limone
  • 2 mandarini
  • 1 pompelmo

Giorno 3: Succo immuneblast

Ingredienti:

  • 1 albicocca
  • 2 arancie
  • 30 g broccoli
  • 50 g fragole
  • 1 mela

summer-ananas

Giorno 4: Beautylicious

Ingredienti:

  • ¼ di ananas
  • 1 arancia
  • 2 carote
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Giorno 5: Frullato di kiwi e papaia

Ingredienti:

  • 1 kiwi
  • Mezza papaya
  • 100 ml succo d’arancia
  • 80 ml succo di pompelmo

Giorno 6: Caffè freddo alla vaniglia

Ingredienti:

  • 170 ml caffè
  • 6 cubetti di ghiaccio
  • 75 g gelato alla crema
  • 2 cucchiai di zucchero

melograno

Giorno 7: Frullato di cavolo riccio e frutta

Ingredienti:

  • 100 ml acqua di cocco
  • 25 g ananas
  • Mezza arancia
  • 40 g cavolo verde
  • 40 g mirtilli
  • 2 cucchiai di semi di chia

Con queste ricette per una settimana (o di più se volete farli a giorni alterni) cambierete vita e vi sentirete meglio, soprattutto più in forze dopo la palestra nonostante il caldo torrido. Voi usavate già l’estrattore? Come vi siete trovate?

Le ricette fitness ovviamente non si fermano qui e prossimamente parlerò della dieta detox con l’estrattore, ottima per realizzarla a casa senza spendere capitali in bevande pronte di dubbia provenienza. Nel frattempo potete trovare nuove ispirazioni nella bacheca Pinterest di Rosegold “Fitness estratti”.

Share the Rosegold with the World!

rosegold

Please follow and like us:
20
Rosegold