elisa di chello pole dance

Rieccoci al #venerdìtutorial, l’iniziativa di Rosegold che ogni settimana vi propone dei tutorial per realizzare le figure di pole dance. In questo periodo stiamo approfondendo i video corsi di Elisa Di Chello, campionessa italiana, fondatrice della Pole Dance Bologna e super mamma. Lo scorso venerdì abbiamo visto la prima parte delle combo di pole e ora ci attende la seconda parte.

Vi siete esercitate nei giorni precedenti? Se hai bisogno di rivedere le singole figure o non ti senti ancora sicura in qualche passaggio trovi i video tutorial negli articoli dedicati alla pole dance livello 1 e livello 2. Tutte le combo sono di livello intermedio quindi è necessaria una buona conoscenza della pole dance e confidenza nell’esecuzione.

Quelle che andrete a vedere sono singole combo (unione di più figure al palo) sta a voi unirle in una coreografia e personalizzarla. Come puoi fare? Segui il tuo stile, trova dei movimenti a terra che li esprimano prendendo spunto dalla danza o dalla musica e fai tanta tanta ricerca. Se vuoi qualche consiglio pratico su come realizzare una coreografia a prova di gara (o wow per il pubblico) puoi leggere il mio articolo precedente.

Detto questo let’s go polers!

#Combo 6

Le figure presenti in questa combo sono:

  • Straddle V
  • Jamini
  • Hip Hold
  • Jade
  • Scorpio
  • Tammy

#Combo 7

Super impegnativa con una lunga serie di passaggi:

  • Straddle V
  • Jamini
  • Cambio mano
  • Straddle V
  • Jamini
  • Cambio mano
  • Sitting
  • Superwoman
  • Hangback
  • Drop

 

#Combo 8

Alziamo il livello di difficoltà con:

  • Straddle V
  • Jamini
  • Star
  • Extended
  • Flatline
  • Allegra
  • Scorpio
  • Dismount

#Combo 9

Pronte per:

  • Straddle V
  • Jamini
  • Cambio mano
  • Cupido
  • Flatline
  • Marley
  • Dismount

#Combo 10

E ora vediamo l’ultima combo di questo venerdì con:

  • Shouldermount
  • Outsideleg
  • Mezzo starfish
  • Superman
  • Scorpio
  • Tammy
  • Caterpillar

 

Siete riuscite ad arrivare alla fine dei tutorial?

Creare le coreografie da sole non è facile ma è sicuramente divertente e alla fine si raggiunge un alto livello di soddisfazione. Allenatevi con una videocamera in modo da rivedere al rallentatore l’esecuzione per migliorarne la resa finale, questo fa la differenza. Nei prossimi tutorial di Rosegold vedremo come unirle con passi di danza e transizioni a terra, nel frattempo non perdetevi la bacheca inspirazionale su Pinterest dedicata a questa super teacher “Elisa Di Chello: stile italiano”

Share the Rosegold in the World!

rosegold

Please follow and like us:
20
Rosegold